A me gli immigrati non levano nulla

La guerra tra poveri.

A me personalmente gli immigrati non levano nulla, qua a Milano gli stranieri fanno i lavori più umili che noi non vogliamo più fare.

Vedo post che inneggiano all’odio e al razzismo.
Vogliono che ci sia una guerra tra poveri.

Da una parte italiani poveri o poverissimi e dall’altra immigrati messi ancora peggio.

Si è molto probabile che ci siano episodi in cui sono coinvolti immigrati, è anche vero che ci vorrebbe una strategia per evitare che uomini grandi e grossi pieni di testosterone siano a far nulla.

Ma io che forse ho un occhio allenato alla comunicazione mi sono rotto i coglioni di post finti e bufale in cui gli immigrati sono accusati di cose assurde, e ora ho deciso di cancellare i mentecatti che condividono queste cagate.
Mio nonno è emigrato, alcuni miei zii sono emigrati all’estero perché la Sardegna era poverissima, mio nonno è tornato ed ha aperto una società che con i figli ha dato lavoro a tanta gente.

Purtroppo l’ignoranza mista a problemi crea un cocktail letale e molti italiani vorrebbero fare piazza pulita di tutto e tutti.

Ma ricordate che con l’odio e il contrasto non si risolve nulla, anche perché mentre noi continuiamo a farci i selfie in Africa trombano e continuano a fare figli e mentre noi stiamo scomparendo loro sono sempre di più.

Noi siamo ormai siamo schiavi di questi fottuto social che sono diventati un oracolo.

Nel mio piccolo controllo le notizie e verifico le fonti, ma se non lo sapete nel 2016 sono arrivati 180 mila immigrati e sono emigrati 280 mila italiani.
Quindi al posto di scrivere cagate, studiate e leggete e non fate i burattini per chi vuole solo strumentalizzarvi.
Buon weekend

Pietro Mereu

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail