Accademia distaccata da Sassari? Una complicazione

Un’Accademia a Cagliari come una sorta di ” distaccamento ” da Sassari?Perché complicare le cose sia concettualmente che nei risvolti pratici in questo modo ?

Dove sta scritto questa specie di ossequio all’esistente?

Si tratta di due città, territori, culture, strutture sociali ed economiche diverse, sapete anche cosa comporta una programmazione, il rapporto interpersonale fra docenti e fra questi e gli studenti, le relazioni fra le istituzioni ed il territorio, la necessità di confronti quotidiani.

Tutto fa pensare a due sistemi diversi se si vuole che siano radicati ed efficaci, vivi, capaci di rispondere in tempo alle istanze ed opportunità, insomma tutto porterebbe a vedere due situazioni distinte.

Infine da non sottovalutare il fatto che l’autonomia stimola anche una forma di competizione, mentre la ” dipendenza ” stimola esattamente l’opposto, la competizione crea un reciproco arricchimento e dialettica culturale, quindi ben venga un’Accademia a Cagliari.

Francesco Amadori, artista

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather