“Accademia Nuragica” a Capoterra!

#AccademiaNuragica
L’idea è del Maestro Antonello Pilittu, celebrare la civiltà dei Nur, attraverso il linguaggio plastico dell’antica civiltà Nuragica tradotto in Scultura Contemporanea.
Maestro Pilittu, che intende realizzare una Scultura con un linguaggio artistico e simbolico condiviso residente, per questo l’intenzione è realizzarla su progetto comune, con la stessa squadra di Scultori, scalpellini, artisti o artigiani, chiamateli come volete, che con lui hanno lavorato nel precedente Simposio di Scultura “Martirio Plastico”.
Al progetto comune, a più mani e più teste, “Accademia Nuragica”, lavoreranno (tutti residenti a Capoterra) Mimmo Di Caterino, Barbara Ardau, Luigi Ignazio Cappai e l’inglese Jennie Baila; i progetti proposti elaborati in maniera comune, verranno proposti al Comune, prima di proseguire nell’impostazione e posa in opera del lavoro.
La Scultura “Accademia Nuragica” dovrebbe avere 4,50 m, d’altezza e un basamento di 1,50 per 1 metro, realizzate con lo stesso materiale del precedente Simposio di Scultura “Martirio Plastico” in trachite rosa, supervisore e coordinatore del lavoro, il Maestro Antonello Pilittu, patrimonio storico e artistico della cultura Plastico Scultorea Capoterrese.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather