Andrea Andrillo: Nata dal silenzio

Un nuovo video, mentre sogno un Simposio sulla figura del padre oggi.
La dedica è non solo ai padri che non possono cantare, ma ai padri impoveriti e stanchi che non cantano più.
Pensavo agli uomini umiliati e stanchi che devono mangiare alla caritas, ai separati, ai disoccupati …
Canto anche per loro.

Soprattutto per loro.
Vi abbraccio

Andrea Andrillo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail