Approda in Sardegna il format Escape Room, la nuova frontiera dell’intrattenimento 4D.

Varcata la soglia, 60 minuti di adrenalina.

Approda in Sardegna il format Escape Room, la nuova frontiera dell’intrattenimento 4D.

Sta spopolando in tutto in mondo, la grande moda è nata negli UK ed è giunta in continente dalla Spagna.

Nelle grandi città italiane è già un must, e per prenotare possono occorrere anche settimane di attesa.

Nasce a Cagliari in via Sonnino 208, la prima Escape Room della Sardegna, nel Circolo Culturale Captivita.

I giocatori si ritroveranno proiettati in scenari diversi a seconda dell’avventura affrontata, e avranno una sola ora di tempo per fuggire dalla stanza, tra enigmi di logica, meccanismi segreti e puro ingegno.

È un gioco per tutti: non occorrono forza o capacità specifiche. Intuito, osservazione e deduzione saranno gli strumenti che i players avranno a disposizione per portare a termine la fuga.

E’ un gioco di gruppo: la condivisione e lo spirito di squadra sono determinanti, ciascun partecipante emerge per le proprie capacità e inclinazioni e solo la collaborazione porterà alla vittoria.

Commenta l’ideatore: “Ho deciso di portare questo gioco in Sardegna per far conoscere ai miei conterranei un’alternativa di svago e di intrattenimento unica. È un’esperienza molto eccitante; scoprire gli indizi e risolvere i rompicapo da una grande soddisfazione e aumenta l’adrenalina dell’investigazione. Condividere il tutto con il proprio gruppo di amici, parenti, o colleghi crea grande coesione e complicità!

Un’ora lontani dal proprio cellulare per riscoprire il gioco di squadra!”

Info su www.captivita.it e FB Captivita

Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather