CGIL: “Il PD non è di sinistra”

Il leader della CGIL che oggi dichiara “Il PD non è di sinistra” è solo l’ultima demenzialità partorita in questa tristissima campagna elettorale.
Tutti gli italiani sanno che il PD non è di sinistra, è il partito della classe media fanaticamente attaccata allo status quo, che finge di avere un qualche programma anche per le altre classi sociali per salvare la decenza.
Se è per questo nemmeno la CGIL è propriamente di sinistra: ha scelto scientemente di tutelare i diritti e il reddito di una minoranza di lavoratori e pensionati abbandonando tutti gli altri in balia del mercato e dei padroni.
Il problema quindi è: chi è rimasto di sinistra qui in Italia?
Federico Leo Renzi