“Codda Codda Cadeutanti Geabarrufirmu”

 

13886329_1054293431291998_7923726818143037484_n

Conosco una colonia di coloni festanti e diligenti, dove si beve la birra più puzzolente del mondo, dove ci sono gli indipendentisti più stupidi del mondo e dove unu “barzellettèri“, cognato dell’uomo più potente della colonia, tiranneggia beffardo sui movimenti oltre mare di coloni festanti e diligenti.

Situata a metà strada tra le Eolie e le Baleari, rigogliosa di ciminiere, missili e bruciatori di aliga, si erge l’isola dall’esotico nome di “Codda Codda Cadeutanti Geabarrufirmu”.

Antonio Musa Bottero

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail