“condizioni meteorologiche avverse”

L’Arpas Sardegna ha definito “condizioni meteorologiche avverse” questo tempo bellissimo con zero gradi al mattino, zero umidità, zero fottuti mangiatori di angurie sudati e rumorosi, zero motociclisti sulla Cagliari-Villasimius, zero stampacini che ti piantano l’ombrellone nella schiena e ti mangiano l’insalata di riso sulla nuca, zero motoscafari che sfrecciano a 40 nodi in equilibrio precario tra la pelata al vento, le mani al timone e il sottopancia che fa leva sull’ucraina inginocchiata, zero rischio di sbattere su un buddone peloso che sta piscindo in acqua mentre fai la tua salutare nuotata…

“Condizioni meteorologiche avverse”?!!!
Ma questo è il paradiso!

(continuo a nutrire molte perplessità sugli avvisi meteo di Arpas Sardegna)

Antonio Musa Bottero

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather