#Coscienzacreativa #Monastir #Soleminis #Serdiana #Dolianova

“Non sono qui a sostenere che l’istruzione liceale artistica e musicale sia la migliore possibile, posso dire che è stata la migliore possibile per me e per chi vive o sente l’arte come elemento fondante fondamentale della propria esistenza e coscienza, è chiaro che se non si sente un percorso di studio, quella che può apparire la migliore delle scuole possibili, rischierebbe di diventare impossibile: ovvio che non si studia bene se lo studio lo si sente imposto e non direttamente riconducibile a sé!
Nel nome di questo vi dico, utilizzate ogni vostro momento di crescita e di maturazione, per capire cosa può appassionarvi concretamente, ma studiate sempre, studiate ogni giorno: è lo studio a rendervi utili e non servi, e una società migliore è fondata su intelligenze che sappiano essere utili all’altro e non serve dell’altro, essere utile ed essere servo, non sono la stessa cosa.”