#Coscienzacreativa #Pascoli #Assemini

#Coscienzacreativa #Pascoli #Assemini

“Nel mondo dell’istruzione Liceale, gli indirizzi creativi artistico e musicale, consentono allo studente d’autodeterminare il proprio percorso di formazione, come avviene questo?

Nell’istruzione liceale artistica, dopo un biennio di formazione comune, mirante a sondare che tipologia d’intelligenza artistica e creativa si abbia, ci si direziona verso l’indirizzo triennale che meglio incontra le proprie attitudini e capacità (Audiovisivo e Multimediale, Grafica, Design, Arti Figurative, Architettura e Ambiente.

Nell’istruzione liceale musicale, s’individua il principale strumento di studio e il secondo invece lo s’indica, chiaramente se il primo strumento fosse a fiato, il secondo magari sarà ad arco, per acquisire un profilo in uscita che sia più duttile possibile in uscita e potenziare la capacità d’ascolto verso l’esecuzione e l’interpretazione di un altro strumento, quando s’interagisce nell’ambito di uno stesso spazio metrico e ritmico competitivo (e creativo).

Trattandosi dell’unico Liceo Artistico e Musicale dell’intera Regione Sardegna, gli studenti dell’indirizzo Artistico potranno usufruire come ora alternativa alla religione, di un’ ora a indirizzo musicale e viceversa.”