DANH VO DA MASSIMO DE CARLO A MILANO

ALLA GALLERIA MASSIMO DE CARLO DI MILANO L’ARTISTA DANH VÕ presenta una serie di nuove opere recuperate da una archeologia nascosta .

Presenta una serie di installazione con fiori che sbocciano nel marmo antico.

Dopo aver fatto a pezzi la Statua della Libertà, aver scomposto crocifissi e fuso materiali, DANH VO (Bà Rịa, 1975) è riuscito infine a far gemmare una nuova vita dal peso della storia.

Sono i piccoli ritratti floreali in dialogo con i pesanti marmi nelle stanze della sede di viale Lombardia della galleria Massimo De Carlo, a Milano, inaugurata nel 2019 all’interno di CASA CORBELLINI – WASSERMANN gioiello architettonico progettato da Piero Portaluppi.

Nella sua prima personale italiana, aperta dal 7 settembre, l’artista danese-vietnamita è ancora una volta perfettamente consapevole del fatto che ogni cosa diventa di primaria utilità. 

Galleria Massimo De Carlo

Viale Lombardia, 17 La galleria è aperta su appuntamento

dal martedì al venerdì dalle ore 11 alle 18.30

la mostra sarà visibile fino al 7 novembre 2021

Foto di Roberto Scala

Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather