Fois: utili agli altri!

#leopardi
 
“Siamo nel quasi 2022, è chiaro che cosa sia e possa essere un artista, in termini di processi cognitivi e creativi, sia qualcosa, che può non essere associata direttamente ai linguaggi dell’arte classica (come la pittura e la scultura).
Siamo tutti d’accordo che l’Architettura sia una forma d’arte, ma anche che quando utilizziamo un oggetto di Design, che ci permette di fare qualcosa di funzionale, quando l’utilizziamo con naturalezza, ci consente tra il pratico e l’estetico, d’utilizzare arte e creatività, che qualcuno ci ha messo a disposizione per renderci a vita più comoda (o se preferite funzionalmente artistica).
Ci sono film e lungometraggi (con tutti i loro generi) che sono forme d’arte e anche certa Grafica (con tanto d’estetica fotografica), per come ci seduce, possiamo definirla arte.
Quanto la musica sia fondamentale in un processo di definzione artistica e quando sia artistico scrivere e leggere musica (perché la musica si scrive e si legge) mi sembra così scontato da dire, che neanche ve lo dico.
Perché stiamo ragionando su questo?
Perché un percorso liceale artistico e musicale, è su tutto un percorso di formazione e educazione creativa, non è facile essere creativi, non è facile disegnare un mondo e renderlo fruibile agli altri, serve avere la necessità e l’istinto di volere comunicare le proprie riflessioni (anche critiche) agli altri, e volere modificare e migliorare l’esistente.
Vi sentite così?”.
Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather