I barbari e la piattaforma Rousseau

Adesso i barbari devono interrogare la piattaforma Rousseau e con tutta probabilità daranno un sì con riserva a Mattarella.

Se dovesse verificarsi un’eresia del genere e se Mattarella fosse un vero garante della Costituzione e della prassi costituzionale, dovrebbe catturarli, imprigionarli dentro le segrete del Quirinale e farli frustare dai Corazzieri prima di impiccarli in piazza.

Dopo i tentativi forsennati di stravolgere la Costituzione da parte di Renzifonzi e del Burlesque di Arcore, ora ci mancavano i trogloditi della democrazia da luna park.

La Costituzione è l’unico argine rimasto alla grande barbarie fascio-liberista del terzo millennio.
Bisogna difenderla col coltello tra i denti.

Antonio Musa Bottero

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather