– I sardi sono un popolo fiero

– I sardi non sono razzisti
– I sardi sono un popolo fiero
– Tutti i sardi ti cumbidano sempre
– La Sardegna è il posto più bello del mondo quindi chi viene non deve lamentarsi di nulla, sennò vada a Milano Marittima
– Se la Sardegna è indietro è tutta colpa dei dominatori dei secoli passati
– Tutti i sardi (maschi) sono dotati
– Il vino sardo è il più buono della via lattea
– Le sarde, tutte donne orgogliose e testarde
– La Sardegna è un’isola
Una sola delle affermazioni qui sopra è vera. Gli altri sono luoghi comuni del cazzo dai quali prima ci si libera meglio è. Perché:
– io ne conosco razzisti, e molti, come dappertutto
– c’è più, molto ma molto più di un sardo pusillanime
– ne ho visto tanalle al bar…
– la convinzione che come da noi da nessuna altra parte ci farà superare anche dal turismo di Sesto San Giovanni
– se anche c’è un fondo di verità, beh, qualche secolo per rimetterci in piedi c’è stato concesso
– quella della dotazione è come quella del molenti, che lo freghi una sola volta. E non è vero
– vino brutto in giro ne volete?
– ci sono donne e donne, come in Polinesia, nel Connecticut e in Molise (se esistesse)

Chicco Fresu

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather