Il “caganer” è metafora d’uguaglianza

BUON NATALE a tutte le amiche e gli amici “caganer” di Fb, secondo la tradizione catalana..

Pochi sanno che in Catalogna, sin dal 1600, la figura più importante tra i personaggi del presepe, è il “caganer”, con cintura e berrettina rossa che rappresenta il personaggio mentre sta defecando.

Viene posizionato in una zona appartata del presepe, dietro una casetta o una palma, per essere poi scoperto dai bambini che si divertono moltissimo a cercarlo.

Il “caganer” è la metafora dell’uguaglianza tra le persone; defecando siamo tutti uguali, qualsivoglia sia lo status sociale, in modo particolare al cospetto di Gesù, proprio nel presepe che ricorda la Sua nascita.

Vuole simboleggiare la fertilità della terra ed è di buon auspicio, secondo la tradizione catalana; porta male non inserirlo all’interno del presepe di casa che senza un caganer è, addirittura, causa di sventura.

Nel tempo, oltre alla figura del contadino catalano, sono apparse le figure di personaggi importanti.

Nicolò D’Alessandro

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather