Il lockdown dei vaccinati!

Tra contagiati, persone che sono state a stretto contatto con un positivo, impauriti dal contagiarsi (per motivi lavorativi, familiari, ecc) ormai organizzare un qualsiasi incontro dal vivo è impossibile.
Vige un sorta di lockdown di fatto dei vaccinati, tanto più demenziale se si pensa che i non vaccinati sono costretti ad un lockdown forzato quando vorrebbero uscire.
Nel frattempo la propaganda filogovernativa batte fino allo sfinimento sul fatto che se ti vaccini sei libero di fare quello che vuoi... come se per il fatto di avere 3 dosi in corpo ti ponesse al di fuori della pandemia, in un mondo parallelo dove il Covid è un problema che non ti riguarda più.
Federico Leo Renzi