Isola Plastica (Il progetto di Manolo Accalai)

Isola Plastica (Il progetto di Manolo Accalai):
L’opera scultorea è linguaggio contemporaneo, due pezzi di trachite e la sua polvere fatta “installazione”.
L’opera è concepita per interagire con l’osservatore, offrendogli l’osservazione di un scorcio diretto e gratuito di cielo.
La forma di partenza, il parallelepipedo uno spazio “sfondato” e “penetrato”, aperto allo spazio, uno spazio etereo ed impalpabile accessibile allo spettatore fatto osservatore.
Un secondo blocco di pietra porrà lo spettatore davanti allo spazio in condizione di “relax”, il pensiero dalla seduta sarà libero di fluttuare e contemplare il cielo in movimento.
12106997_10201060201663718_9039426997923282387_n
“Il foro aperto ad imbuto in direzione dell’osservatore del cielo dall’altro lato, ha il compito di attrarre l’attenzione in aspirazione, di recuperare dal “tam tam” quotidiano il passante “stressato” e “snervato”, proiettandolo in un terapeutico stato mentale dove potere tornare a perdersi o ritrovarsi.”
Il foro aperto ad imbuto in direzione dell’osservatore del cielo dall’altro lato, ha il compito di attrarre l’attenzione in aspirazione, di recuperare dal “tam tam” quotidiano il passante “stressato” e “snervato”, proiettandolo in un terapeutico stato mentale dove potere tornare a perdersi o ritrovarsi.
Il terzo elemento del lavoro è figlio della cultura mineraria, delle chilometriche gallerie d’estrazione mineraria: l’underground sulcitano.
La polvere di trachite, estratta e raccolta dai lavori di tutti i partecipanti al simposio d’Iglesias (Isola Plastica) sarà metafora d’estrazione mineraria.
La luce nella galleria sarà una candela la cui fiamma sarà visibile dallo scorcio del foro.
12116011_10201061050924949_5424892031421285276_n
L’underground sulcitano. La polvere di trachite, estratta e raccolta dai lavori di tutti i partecipanti al simposio d’Iglesias (Isola Plastica) sarà metafora d’estrazione mineraria. La luce nella galleria sarà una candela la cui fiamma sarà visibile dallo scorcio del foro.

 

Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather