La didattica artistica è scientifica!

La didattica artistica è scientifica!

A volte durante l’orientamento ci capita di sentire dei genitori, dei docenti o degli studenti, distinguere nettamente tra mentalità scientifica e artistica, come se si trattasse di due intelligenze diverse, come se certi linguaggi dell’arte non richiedessero una mentalità ed una formazione scientifica, quasi ad ignorare deliberatamente che se certi Licei Scientifici sono titolati a Michelangelo e Leonardo, un perché forse c’è ed i due universi non sono così distanti.
Quando sono davanti a queste pregiudiziali, ho la sensazione di non vivere il loro stesso spazio tempo.
Ho la sensazione che non abbiano presente cosa sia un cervello plastico e cosa sia un’intelligenza emotiva, che abbiano delle verità assolute che escludono che ci siano diverse forme e tipologie d’intelligenza, che un percorso formativo può avere mille varianti, Leonardo era un dislessico e un disgrafico eppure nella formazione artista prima che scienziato e architetto.

“Quando sono davanti a queste pregiudiziali, ho la sensazione di non vivere il loro stesso spazio tempo. Ho la sensazione che non abbiano presente cosa sia un cervello plastico e cosa sia un’intelligenza emotiva, che abbiano delle verità assolute che esclude che ci siano diverse forme e tipologie d’intelligenza, che un percorso formativo può avere mille varianti, Leonardo era un dislessico e un disgrafico eppure nella formazione artista prima che scienziato e architetto.”

Ma secondo questi ragazzi in cerca di direzione, genitori e docenti che gli orientano, un Architetto e un Designer, pur essendo dei creativi, hanno o non hanno un’intelligenza logica, razionale, scientifica e matematica?
Ma certo che si, altrimenti in maniera razionale come si può progettare un edificio in relazione alla sua funzionalità o un oggetto che sia nel contempo estetico e funzionale?
Possibile che oggi, che non siamo proprio nel Medioevo, nel 2018, piuttosto che ragionare su stimoli e tipologie di studente, si ascolti ancora la panzana che la formazione artistica e quella scientifica siano in antitesi?

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail