La prima “pietà” è Nuragica!

Sardegna.

Gli incantevoli bronzetti nuragici sono presenti nelle vetrine dei più importanti musei del mondo.

Realizzati dal Primo Ferro (IX secolo a.C.), sono piccole sculture che rappresentano il mondo sardo legato al sacro.

Presenti nei pozzi sacri e nei santuari antichissimi, sono uno spaccato della vita quotidiana dei sardi: sacerdoti, guerrieri, animali, oggetti, edifici.

Fra essi notiamo eleganti donne sedute in trono con un bimbo in braccio, sono le Regine Nuragiche?

Si tratta di iconografie conosciute già dagli egizi con Iside e Horus, e rappresentate dai maestri della scultura, ad esempio Michelangelo con “La Pietà”, scolpita quando aveva solo 20 anni.

Pierluigi Montalbano

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail