La resistenza di Quilo!

Sto vivendo un momento complicato di definizione e trasformazione, un momento dove sento la troppa distanza tra i rami e le radici, dove ho consapevolezza che per resistere serve nutrire radici e terreno altrimenti a cosa serve l’estensione delle proprie ramificazioni?
Uno che resiste nella sua terra, nutrendo le sue radici è Quilo dei Sa Razza, un fratello, un amico, un esempio da seguire che sa indicare la strada.