L’imbrattatele che finanzia il No Profit! #perdire

Nuova rubrica su come gli “addetti ai lavori” improvvisati sciacallino sulla buona fede degli artisti attraverso i social network.

Jena Art

G:

Mimmo mi presento sono direttore artistico dell’ass ——————-se vuoi mandami telefono e indirizzo mail potrei invitarti ad importanti mostre collettive d’arte e inserirti gratuitamente in testi di STORIA DELL ARTE che saranno archiviati presso la biblioteca del Metropolitan di N Y PER UNA IMPORTANTE RICERCA SULL’ ARTE MODE RNA Fammi sapere grazie buona serata! BUONA SERATA!

Se non conosci ————-guarda il profilo F B. Grazie!

 

Mimmo
Non m’interessa nessun evento con spese e pagamenti a carico degli artisti, a partire da questo, se lo ritiene opportuno, possiamo continuare il dialogo…

G:
Essndo un’associazione non profit ci autofinanziamo x le mostre gli inserimenti in testi di STORIA DELL ARTE che saranno archiviati presso la biblioteca del Metropolitan di N Y SONO GRATUITI. FACCI SAPERE SE SEI INTERESSATO

Mimmo
Autofinanziamo vuole dire che pago io?

G:
Solo le MOSTRE

Mimmo
Se non pago niente mi dia un suo recapito postale e un numero di cellulare e domattina le invio tre tele 100 per 70, ma per principio non mi chieda neanche un euro…

G:
Mimmo ma tu pagheresti 150 € in tutto x in progetto artistico che ne vale 1500€
Pensaci!!!!!!

Mimmo:
Allora può andarsene a quel paese, salute e buona giornata….

G:
Maleducato e cafone!!!!!

Mimmo:
Presuntuoso e coglione:)

G:
Imbratta tele del cazzo

Mimmo:
Ma non voleva farmi esporre a NY?

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail