MA QUANTI SOLDI MI DAI?

DIALOGHI IMPROPONIBILI: MA QUANTI SOLDI MI DAI?

Per questa edizione dei dialoghi trattiamo lo spinosissimo argomento soldi e fama, buonalettura:

1-  O, ragazza di 16 che dovevo intervistare su Instagram

Io: “Ciao sono L.R, ti contatto per sapere se saresti disposta ad essere intervistata per il libro sulla Trap che sto scrivendo”
O:”Quanti k mi dai?”

Io:”Le interviste non si pagano, e anche se si pagassero non si tratta di migliaia di euro di certo”

O:”Quindi dovrei parlarti gratis?”

Io:”Di solito le persone lo fanno”
O:”Allora io non sono una persona”


 

2- K, ragazza con 1000 follower che fa una diretta su Instagram

K:”Eccomi in diretta per rispondere alle domande di tutti i miei fan”
Guardo la diretta aspettando qualcuno le faccia una domanda, ma siamo in 3 a visualizzare e nessuno scrive, allora K mi manda un messaggio con un profilo di riserva scrivendo “fammi tu una domanda, i miei fan dormono” le rispondo “Ma guarda che sono le 21, nessuno dorme. E se magari non avessi fan?” e lei “Ma sei deficiente? Ciò 300 like a foto!!!!!!”
dopo mezzora di diretta, ancora nessuna domanda… comincia a farsele da sola, io solo l’unico rimasto a visualizzare.


 

3- Un trapper contattato per un live nel mio locale

Io:”Ti contatto per sapere se saresti disposto a fare un live nel mio locale a settembre, e quanto è il cachet”
T:”Settembre è lontano”
Io:”Di solito la programmazione dei locali si fa dai 3 ai 6 mesi prima”
T:”Per il cachet non lo so. Deve uscire il mio nuovo video ad agosto”
Io:”Stai facendo un nuovo album?”
T:”Ma no, faccio il video di una canzone del vecchio”
Io:”E allora perché cambia il cachet?”

T:”Perché adesso sarebbe 1000 dato che faccio 800 mila views, magari con sto video ne faccio 2 milioni e quindi diventa 4 mila per una serata.”

Io:”Ma che c’entra? Non è che con un video cambi genere e diventi un altro artista, rimani sempre tu”
T:”No, se faccio più di un milione di visualizzazioni non sono più io, divento un top player”

Io:”E’ come se mi dicessi che Icardi diventa Maradona se domani fa una tripletta in allenamento”

T:”Non ci avevo mai pensato. Però è un po’ così… posso rubartela per la stories di stasera?”

4-In studio con trapper e produttore

Io:”Ok ragazzi, tutti fuori dalla sala, un quarto d’ora di pausa”
dopo 3 minuti il trapper torna in sala agitato
Io:”Avevo detto 15 minuti”
T:”Ho dimenticato il cell in macchina”
Io:”E allora?”

T:”Che minchia vuoi che faccia senza cell? Mi annoio, dai ricominciamo a lavorare”

Io:”Ma sta fuori e fumati na cicca, pensa a quello che ti ho detto sui testi”

T:”Ma ti pare? Perché dovrei pensare a quello che hai detto? Non è che uno parla e l’altro pensa, basta che ascolti”

Federico Leo Renzi

Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather