Martirio Plastico: primo Simposio internazionale di Scultura “Sant’Efisio”

Lo Scultore Capoterrese Antonello Pilittu, ha organizzato e curato il primo Simposio internazionale di Scultora Capoterrese (con artisti e scultori residenti a Capoterra, ma provenienti anche dall’altrove) sul tema di Sant’Efisio ed il suo martirio come metafora del martirio della ricerca plastica e scultorea contemporanea.
Gli artisti coinvolti nella prima edizione sono il Maestro, curatore ed organizzatore del Simposio Antonello Pilittu, lo scultore Luigi Ignazio Cappai, Domenico Mimmo Di Caterino, Barbara Ardau, Giacomo Faiella e Jennie Humphries.
Si ringrazia il Comune di Capoterra, il Sindaco Francesco Dessì e la Pro Loco per il sostegno alla manifestazione.

 

Martirio Plastico: a Capoterra l’arte è di tutti e per tutti