Massimo Nota: inutili gli artisti sessantottini

Tra gli artisti affermati che seguo, su FB e altre piattaforme, e anche critici e addetti ai lavori, i più melliflui ed inutili ad una crescita intellettuale sono gli ex sessantottini.
Sdraiati sul potere melmoso, incapaci di critiche costruttive, si sollazzano del loro successo fatto di contingenze pelose.
Come biasimarli?
Ma con un bel pernacchione!

Massimo Nota, Artista

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail