Michele Mereu per #Socialdistancing

In un momento in cui si è costretti di allontanarsi dai canoni imposti dalla società, da stereotipi e abitudini che ci rendono una vita normale, con il cervello attenti a districarsi dai soliti problemi giornalieri, l’isolamento e il distanziamento ci danno l’opportunità di restare soli con noi stessi e di fare i conti con i nostri fantasmi.

Fantasmi e stati d’animo che ci riconducono in sentieri poco battuti, sentieri fatti di visioni, esseri ibridi, alieni e animali indecifrabili che vivono nei meandri del nostro cervello, che si incarnano non appena i nostro potenziale cerebrale permette di attivare al massimo il nostro pensiero libero.

Questo distanziamento ci può dare l’opportunità di vivere una nuova normalità.

 

Michele Mereu per #Socialdistancing

Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather