Monica Cambosu: rancore e livore non educano!

Ho visto i video di alcuni studenti (Siotto e Artistico) che hanno protestato oggi seguendo un ideale, un’idea, una fede politica.

Esercitando un diritto e un dovere, dimostrando coscienza civica.

Non condivido parolacce e insulti da parte dei ragazzi, ma ancor meno quelli che ho letto nei commenti.

Offensivi, cattivi e pieni di livore e rancore e di ignoranza.

Se questa é l’educazione che vogliamo proporre ai ragazzi mi preoccupo. Rispetto sempre e per tutti.

Mi dispiace per le ragazze intervistate, non é bello leggere commenti simili.

Monica Cambosu, docente Siotto

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather