“Nel silenzio mi parli…”

Il Maestro Scultore Antonello Pilittu, che costituisce la storia dell’arte della Scultura Capoterrese è in Mostra permanente a Milano nel Collegio Augustinianum, presso l’Università cattolica del Sacro cuore, con la sua Scultura IX Stazione della via Crucis, del 2017, in Marmo Sardo 100 per 90 cm.

L’opera è in memoria di Agostino Fusconi, tornato alla casa del padre il 29 Gennaio 2018, professore di Economia del mercato mobiliare presso l’Università Cattolica e da sempre legato al Collegio.

Antonello Pilittu è una delle storiche figure della Scultura Capoterrese, intorno alle quali ruota il progetto “Accademia Nuragica” dell’amministrazione del sindaco Francesco Dessì mirante a fare di Capoterra un polo della Scultura residente internazionale nell’isola

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather