NON SI FANNO FIGLI

NON SI FANNO FIGLI

O meglio, non si sono fatti figli!

La questione è andata, chiusa.

E non è stata questione economica né di minca secca.

L’individualismo e il narcisismo spinti all’ultima stazione sono stati la causa del non fare figli.

E perciò ogni tanto ti tocca incontrare i vecchi amici (si fa per dire)… questi coglioni avvizziti che giocano ancora a fare i ragazzini, che vanno ancora a calcetto, ma ci pensate?

Vanno a calcetto, i coglioni avvizziti… fanno le maratone, prendono gli integratori, gli omega 3 e gli aminoacidi prendono, e poi si fanno operare alle ginocchia, e studiano nuovi percorsi di allenamento e ringiovanimento, e poi si incontrano nelle bettole a contarsi le scopate, e si fidanzano e si sfidanzano, si innamorano e disinnamorano come in Beautiful, in un loop interminabile di corna di condominio e di sfida serrata al calcolo combinatorio… e poi guardano tuo figlio e gli viene lo sguardo malinconico, e fanno un sospirone, e poi guardano te con lo stesso sguardo… e una volta uno con voce rotta mi ha detto:

“Che fortuna che hai avuto”…

e io, che in genere a quel punto ho già mandato giù due litri di vino (ché contro la nausea funziona più del Biochetasi) gli ho risposto:

“ricordami chi ti stai scopando ora, perché ho perso il conto dei giri e non vorrei fare figuracce con gli altri ospiti”…

___________

Ho solo un amico della mia generazione che con grande onestà intellettuale ripete sempre:

“Abbiamo solo giocato”

Antonio Musa Bottero
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail