#Orientarti #Ciusa #Cagliari

#Orientarti #Ciusa #Cagliari
 
“Come ci si orienta nel mondo dei Licei?
Al prefisso Liceo si accompagna un monte ore di studio comune a tutti gli studenti Liceali, 21 ore che accomunano i saperi degli studenti dello Scientifico, del Linguistico, del Classico, del Pedagogico, dello sportivo, delle scienze sociali, dell’artistico e del Musicale, cosa cambia tra questi Licei?
Le ore di indirizzo, ossia quelle ore che dovrebbero motivare lo studente perché in grado d’intercettarne la passione, la vocazione e la curiosità di ricerca.
Nel mondo dei Licei solo nel Liceo Artistico le ore d’indirizzo sono a indirizzo artistico come soltanto nel Liceo Musicale sono a indirizzo Musicale.
Soltanto nell’ambito del percorso Liceale Artistico lo studente ha però a disposizione due anni di formazione laboratoriale comune volta a fargli comprendere che tipologia d’intelligenza artistica e creativa abbia, questo lo pone in condizione d’autodeterminare il proprio percorso di studio calibrando e valutando le sue attitudini e potenzialità creative.
Perché vi dico questo?
Perché in questa modalità andrebbe fatto il ragionamento sul migliore percorso liceale per uno studente.
Voglio frequentare un Liceo?
Se la risposta è si, allora nel mondo dei Licei bisogna chiedersi: qual’è l’indirizzo liceale che meglio incontra la possibilità di potersi appassionare a un percorso i studio per ciascuno di voi?
Dico ciascuno di voi perché si tratta di una scelta individuale, non esiste la scuola migliore possibile per ciascuno di voi e si sbaglia percorso di studio, qualsiasi tipo di percorso scolastico può risultare impossibile, proprio perché sentito e percepito come imposto.”
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather