Osare di più per gli studenti e i giovani!

Scrive in un post Roberto Deriu:

“L’elezione di Massimo Zedda a presidente della Sardegna ci darà la possibilità di osare ancora di più nelle politiche a favore degli studenti e di tutti i giovani.”

Immediatamente mi ha fatto tornare in mente la reazione del sindaco Zedda nell’assemblea degli studenti di qualche anno fa nella quale interviene una ragazzina del Foiso Fois che chiedeva notizie sulla possibilità che il liceo artistico avesse delle aule in cui fare lezione.

Ricordate? Il liceo artistico cagliaritano non aveva aule per far lezione.

La risposta del sindaco è di una veemenza e violenza davvero fuori luogo.

Accusa di egoismo chi chiede semplicemente notizie sulla possibilità di avere ancora delle aule per fare lezione.

E poi, nella perdita di controllo dei nervi, afferma di fronte a ragazzini minorenni:

“A voi non è concesso essere egoisti perché verrete travolti dall’egoismo.

Voi, non io.

Io ho le spalle larghe, le ho sempre avute, una famiglia alle spalle, un futuro nel pubblico, nel privato, il problema non lo vivo io…”

Ma guardate i gesti e ascoltate i toni e l’aggressività dell’uomo che secondo Deriu dovrebbe “osare ancora di più nelle politiche a favore degli studenti e dei giovani”.

Antonio Musa Bottero

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather