Progetto Oreste (1997-2001)

 

grafico-oreste

 

Tabella Oreste – Se avessi saputo che questo piccolo schema fosse diventato cosi importante, avrei posto più attenzione nel farlo, ma probabilmente non avrebbe avuto la stessa freschezza e non sarebbe piaciuto. Infatti era solo una brutta copia eseguita velocemente, ma quando l’ho mostrata a Giancarlo Norese e a Cesare Pietroiusti, con l’unica intenzione di mostrare i dati, hanno manifestato un tale entusiasmo che ricordo mi sorprese molto e verso il quale non ero certamente preparato, specialmente da loro che in genere erano sempre molto severi nei confronti del mio lavoro. Ma ciò ha fatto si che questo sia diventato uno dei miei ricordi più belli legati al Progetto Oreste (1997-2001).

Poi sono nati  i due Album di Oreste Zero e Oreste Uno, ecco come l’ha raccontato Silvia Biagi:

Il progetto dei due Album di Oreste Uno e Oreste Zero nasce all’interno delle omonime residenze per artisti (luglio 1998 e luglio 1997), luoghi d’incontro dove poter realizzare un’esperienza di scambio, di ricerca e di lavoro comuni. Organizzate da un gruppo di artisti comprendente, oltre a Boresta, anche Cesare Pietroiusti, Salvatore Falci, Lorenzo Benedetti, Claudia Colasanti, Bruna Esposito, Giancarlo Norese e Luca Vitone, ed in collaborazione con il Comune di Paliano e con l’Associazione Zerynthia, entrambe le edizioni di Oreste si sono tenute nella Foresteria Comunale di Paliano nel mese di luglio. Ad esse hanno partecipato quasi 300 persone, in prevalenza artisti italiani e stranieri (ma erano presenti anche alcuni critici e galleristi), ciascuno dei quali era invitato a presentare il proprio lavoro, a fornire spunti critici e di dibattito, nel tentativo di creare uno spazio di approfondimento e riflessione critica sull’arte e sul suo ruolo, e di favorire la nascita di gruppi di lavoro e di progetti collettivi. I due album di Oreste diventano quindi, pur attraverso l’approccio ludico scelto da Boresta, un modo per documentare e testimoniare quest’esperienze, per riviverle, sia attraverso le foto dei partecipanti, sia attraverso il diario delle residenze scritto in collaborazione con Cesare Pietroiusti, Giancarlo Norese e Salvatore Falci per la prima edizione e Claudia Colasanti, Viviana Gravano e Cesare Pietroiusti per la seconda. Il gioco proposto da Boresta è semplice: gli album sono organizzati come un normale album di figurine, salvo che sotto i riquadri vuoti, anziché nomi di calciatori, si trovano i nomi dei partecipanti di Oreste. Questi sono suddivisi in varie sezioni, a seconda della città di provenienza, del gruppo di appartenenza, del sesso o della professione. Fra una sezione e l’altra è inserito il diario – pressoché quotidiano – delle residenze: con lo stesso tono leggero che caratterizza tutto il progetto, sono raccontati gli eventi delle varie giornate, passando dagli aspetti più scherzosi e goliardici alle riflessioni su quanto è emerso nelle discussioni e nei dibattiti nati nel corso delle varie serate. È lo stesso Boresta l’autore di tutte le foto dei due album, foto che lui stesso ha fotocopiato, ritagliato ed inserito in buste in tutto e per tutto simili a quelle delle normali figurine e che ogni giorno, nel corso delle due residenze estive, ha distribuito (venduto) a tutti i compilatori dell’album – ovvero agli stessi partecipanti alle due edizioni Oreste. Non è la prima volta che Boresta utilizza le “figurine” come strumento di espressione artistica: lo aveva già fatto con progetti come Figurine Arte e i Magnifici 65, seppure declinandolo secondo modalità differenti. Attraverso l’utilizzo di questo strumento, così “leggero”, ed allo stesso tempo presente nella memoria collettiva di ciascuno di noi, Boresta riesce ad affrontare anche temi di per sé “pesanti”, seri: con i Magnifici 65 spinge ciascuno dei partecipanti a ripercorrere alcuni momenti della propria esistenza, a documentare eventi ed incontri privati; con Figurine Arte, invece, si confronta criticamente anche se giocosamente addirittura con il “sistema dell’arte”, invitando i partecipanti a giocare con le riproduzione di alcune delle più celebri opere di arte contemporanea, scegliendole o scartandole o anche mescolandole l’uno con l’altra per creare nuove opere. C’è però un altro aspetto del gioco delle figurine che forse per Boresta è ancora più importante: esso, infatti, consente ed anzi invita all’interazione fra i partecipanti, costringendoli ad essere parte attiva e propositiva nel gioco stesso. In occasione della partecipazione del gruppo Oreste alla Biennale di Venezia, nel 1999, l’Album di Oreste Uno è stato presentato in un incontro tenutosi alla Libreria Patagonia di Venezia. In occasione delle due residenze è stato inoltre realizzato, in collaborazione con www.undo.net, un sito dedicato al Gruppo Oreste, consultabile all’indirizzo www.undo.net/oreste.

Qui i tre libri del Progetto Oreste:“Come faccio a spiegare a mia madre che ciò che faccio serve a qualcosa”; “Oreste uno”; “Oreste at the Venice Biennale”.

 

5-libri-oreste

 

Questo quello che ho scritto nel pizzino Pubblicato su; “Juliet” n. 136 February – March 2008:

I problemi di classificazione arrivarono più tardi, ponendo la questione di chi appartenesse a Fluxus e chi no” così afferma Wolf Vostell. La stessa cosa si può dire del gruppo Oreste che in 4 anni (1997/2001) ha realizzato, residenze estive, laboratori, pagine Web, riunioni, viaggi, convegni, incontri, discussioni, chat, libri, cene, eventi, presentazioni ed esposizioni, ma mai una mostra. Forse questo è la sua grande forza, la mossa più azzeccata, il suo maggior pregio, il vero testamento. Eppure, c’è stato un giorno in cui venne l’idea di organizzarne una, ma per motivi vari non andò a buon fine. I promotori non la presero bene e anche alcuni artisti ci rimasero male, sostenendo che si perdeva una grossa opportunità. Solo oggi capisco l’importanza di non aver fatto quella mostra. In linea con la teoria di Nul e come direbbero Manzoni & Co. “Una mostra è utile quasi quanto nessuna mostra”. Ma allora cos’è Oreste? Come nasce? Chi è? Il progetto Oreste nasce nel luglio 1997 su iniziativa dell’associazione Zerynthia e dell’allora sindaco di Paliano (FR) Peppe Alveti che mise a disposizione la foresteria di Palianello per una residenza estiva di artisti visivi e non solo. Dora e Mario Pieroni (dell’associazione Zerynthia) chiamarono Cesare Pietroiusti, che a sua volta invitò vari artisti alla realizzazione del progetto. Tra questi anche il sottoscritto. Infatti, entrambi venivamo già da fruttuose e fresche esperienze di collaborazione con gruppi d’artisti come“Disordinazioni” e“Giochi del Senso e/o Nonsenso”, ma questa è un’altra storia e lo spazio è tiranno. Oreste nel 1999 fu invitato alla 48° Biennale di Venezia da Haral Szeemann. Forse fu questo che determinò l’inizio della fine di Oreste? Se così fosse, mai profezia fu più azzeccata, visto che lo stesso C. Pietroiusti, già sul libro intitolato Progetto Oreste 0 (zero), viene attribuita la seguente affermazione“Quasi sempre i gruppi, dopo che fanno un lavoro di grande visibilità e che riscuote riconoscimento, entrano in crisi.”
.
.
 borestaoreste1

 

borestaoreste2

 

 

Indice figurine. TUTTI I PARTECIPANTI DI “ORESTE”

1)Carla Accardi edizione 1997/98
2)Sergio Angilella 1998
3)Caroline Bachmann 1997/98
4)Carolyn Christov Bacargiev 1997/98
5)Silvia Battista 1997/98
6)Lorenzo Benedetto 1997/98
7)Mairo Boresta 1998
8)Pino Boresta 1997/98
9)Soele Boresta 1997/98
10)Stefano Cacciamani 1998
11)Gea Casolaro 1997/98
12)Elisabetta Colaceci 1997/98
13)Claudia Colasanti 1997/98
!4)Enrico Corte 1998
15)Simone Crespi 1998
16)Bruna Esposito 1997/98
17)Paola Federico 1998
18)Riccardo Finocchi 1998
19)Mauro Folci 1998
20)Viviana Gravano 1997/98
21)Jill Hassan 1997/98
22)Francesco Impellizzeri 1998
23)Renato Mambor 1998
24)Daniela Monaci 1998
25)Maurizio Mosetti 1997/98
26)Elly Nagaoka 1998
27)Pasquale Nava 1998
28)Tiziana Novena 1997/98
29)Andrea Nurcis 1998
30)Laura Palmieri 1998
31)Massimo Petrucci 1998
32)Antonio Pezzuto 1998
33)Mario Pieroni 1997/98
34)Tommaso Pierozzi 1998
35)Cesare Pietroiusti 1997/98
36)Lucia Pietroiusti 1997/98
37)Pink Pietroiusti 1997/98
38)Alfredo Pirri 1997/98
39)Sergio Sarra 1997/98
40)Elisabetta Sonnino 1998
41)Patrizia Speciale 1998
42)Dora Stiefelmeier 1997/98
43)Toy 1997/98
44)Giovanna Trento 1998
45)Giacomo Tringali 1998
46)Massimiliano Ugolini 1998
47)Nicolò Ungaro 1998
47)Selvaggia 1998
48)Patrizia Valeriani 1998
49)Francesca Alessandrini 1997/98
50)Stefano Arienti 1998
51)Giovanni Bai 1998
52)Bobo 1998
53)Roberto Cascone 1997/98
54)Umberto Cavenago 1998
55)Paola Di Bello 1998
56)Tina Di Taranto 1998
57)Luca Forcolini 1998
58)Igor Francia 1998
59)Alessandra Galasso 1998
60)Alessandra Galbiati 1998
61)Meri Gorni 1998
62)Mari Iodice 1998
63)Massimo Kaufmann 1998
64)Mauricio Lupini 1998
65)Fernando Mazzitelli 1998
66)Ottonella Mocelin 1998
67)Massimo Nicolini 1998
68)Giancarlo Norese 1997/98
69)Pallino 1998
70)Nicola Pellegrino 1998
71)Nadia Ponci 1998
72)Alessandra Pioselli 1998
73)Pepe 1998
74)Sabrina Sabato 1998
75)Stefania Sansoni 1998
76)Gabi Scardi 1998
77)Alessandra Sozzi 1998
78)Federico Tanzi-Mira 1998
79)Teo Telolli 1998
80) Alessandra Tortarolo 1997/98
81)Enzo Umbaca 1998
82)Marco Vaglieri 1997/98
83)Luca Vitone 1997/98
84)Roberto Bastianoni 1998
85)Annalisa Cattani 1998
86)Franco Chiarelli 1997/98
87)Emilio Fantin 1997/98
88)Daniele Gasparinetti 1998
89)Lorenza Lucchi Basili 1998
90)Mauro Manara 1998
91)Fiorenza Menni 1998
92)Sabrina Mezzaqui 1997/98
93)Anteo Radovan 1997/98
94)Fabrizio Rivola 1997/98
95)Pierluigi Sacco 1998
96)Andrea Sperni 1997/98
97)Sabrina Torelli 1997/98
98)Adriana Torregrossa 1997/98
99)Tillo 1998
100)Anna Valeria Borsari 1998
101)Cristina Zanardi Edizione 1998
102)Stefano Zorzanello 1998
103)Italo Zuffi 1998
104)Antonella Annecchiarico 1998
105)Serenella Chemollo 1998
106)Christopher Evans 1998
107)Salvatore Falci 1997/98
108)Nicoletta Freti 1998
109)Vittorio Gelmi 1998
110)Daniela Di Gennaro 1998
111)Cinzia Laganà 1998
112)Monica Mazzoleni 1998
113)Vanessa Meris 1998
114)Stefano Peressin 1998
115)Davide Auricchio 1998
116)Gennaro Castellano 1998
117)Aldo Elefante 1998
118)Maurizio Elettrico 1998
119)Matteo Fraterno 1998
120)Eugenio Giliberti 1998
121)Mariangela Levita 1998
122)Marina Mailler 1998
123)Mimmo Pianese 1998
124)Barbara Bellettini 1998
125)Riccardo Del Fa 1998
126)Paolo Lumini 1997/98
127)Zeno Lumini 1997/98
128)Pino Modica 1997/98
129)Davide Morelli 1998
130)Dunia Pescucci 1998
131)Peppe Alveti 1998
132)Patrizia Fanicchia 1998
133)Eleonora Giorgi 1998
134)Matteo Montani 1998
135)Enrico Pro 1998
136)Donatella Spaziani 1998
137)Emiliano Recchia 1998
138)Simonetta Gribaldo 1998
139)Gianluca Lombardo 1998
140)Ignazio Lutri 1998
141)Marina Mignello 1998
142)Stefania Perno 1998
143)Ada Rossi 1998
144)Marina Sorbello 1998
145)Claudio Angione 1998
146)Lina Valentina Angione 1998
147)Tiziana Castiglione 1998
148)Alfredo Granata 1998
149)Anna Granata 1998
150)Bruno Granata 1998
151)Fabrizio Basso 1997/98
152)Silvia Cini 1997/98
153)Laura Guglielmi 1997/98
154)Isabella Puliafito 1998
155)Cesare Viel 1997/98
156)Anna Maria Del Bianco 1998
157)Marco Fantini 1998
158)Stefano Lombardelli 1998
159)Davide Pazzaglia 1998
160)Roberta Piccioni 1998
161)Giorgina Bertolino 1998
162)Francesca Comisso 1998
163)Lisa Parola 1998
164)Luisa Perlo 1998
165)Giuseppe Ingoglia 1998
166)Daniele Giannussa 1998
167)Giuseppe Guzzardo 1998
168)Raffaella Arpiani 1997/98
169)Antonella Mazzoni 1998
170)Federico Pagliarini 1997/98
171)Franco Caputo 1998
172)Marino Caputo 1998
173)Lucia Castellaneta 1998
174)Marino Vismara 1998
175)Sebastian Vismara 1998
176)Laura Attolini 1998
177)Alberta Pellacani 1998
178)Emanuela Biancuzzi 1998
179)Luigina Tusini 1998
180)Roberta Iachini 1998
181)Tiziana Pretto 1998
182)Paola Sabatti Bassini 1998
183)Marco Baroncelli 1998
184)Carmen Scotti 1998
185)Gregorio Paonessa 1998
186)Filippo Falaguasta 1998
187)Mauro Maffezzoni 1998
188)Marina Bolmini 1998
189)Mara Collia 1998
190)Marzia Migliora 1998
191)Josephine Sassu 1998
192)Mariateresa Alves 1998
193)Manuela Aureli 1998
194)Jimmie Durhan 1998
195)Johannes Kahrs 1998
196)Coco Gordon 1998
197)Phill Niblock 1998
198)Jens Brand 1998
199)Gerda Rottgers 1998
200)Bjarne Megaard 1998
200)Alicia Framis 1998

Continua…

 

Pino Boresta progetti ed Opere:

http://pinoboresta.blogspot.it/2007/10/titoli_22.html

 

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather