Requisiti M5S per le elezioni europee

Requisiti M5S per le elezioni europee –

Come è noto, i politici italiani hanno un rapporto pessimo con l’inglese: Renzi e Berlusconi fanno ridere quando si sforzano di parlare la lingua di Albione… A loro si è aggiunto Di Maio a Harvard, dove il “capo politico” del M5S ha fatto una figura a dir poco penosa.

In più, Luigino non è laureato, ciò che nel giro internazionale è considerato un vero e proprio handicap per un leader.

Non si tratta di demonizzare la mancanza di formazione linguistica e universitaria: Il fatto di essere laureato e persino accademico (anche see un po’ millantatore) non ha risparmiato a Conte di essere ignorato dalla grande maggioranza dei deputati europei e di essere attaccato da alcuni. No, si tratta di notare semplicemente come molti nostri politici siano chiusi in una dimensione provinciale e asfittica.

Per ovviare a tutto questo, il M5S pretende ora che i candidati alle elezioni europee siano laureati e esibiscano un certificato di conoscenza dell’inglese.

Evviva! Questo vuol dire semplicemenete che Di Maio non superebbe la selezione per le europee…

Quando si dice.che il M5S è specialista nel praticare due pesi e due misure su tutto non ci si sbaglia!

Alessandro Dal Lago

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail