Senza riforme perderemo l’artigianato Sardo.

Quest’ anno diversi amici artigiani hanno deciso di chiudere bottega, troppo difficile mantenere aperte le nostre attività che vivono più che altro spinte dalla nostra passione, troppo difficile sottostare a regole che lo Stato Italiano ci impone, troppo difficile per chi come noi si occupa del bello, di ciò che non è “necessario”.

Forse per tanti non è un problema, ma se ci pensate con ogni bravo artigiano che scompare scompare anche alla nostra cultura, la nostra storia e la nostra identità.

Bisogna iniziare a pensare a riforme prima che tutto sia perso per sempre.

Valeria Tola

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather