Simone Lecca? Artista nato morto!

Simone Lecca è artista che da sempre fa discutere, artista la cui dimensione è sempre stata sospesa tra realtà e finzione, la sua stessa idea di arte e di vita è connessa con una rappresentazione d’arte e vita che oniricamente e simbolicamente ridisegna il proprio percorso presente sospeso tra passato e futuro.

Tutto il suo lavoro,  la sua rappresentazione di sé, sembra non smetterci di ricordarci a ogni passaggio creativo che per il sistema privato del mercato dell’arte, l’unico artista buono è un artista morto, e come su ogni artista morto si fiondino gli sciacalli addetti ai lavori, dalle Fondazioni che negano l’autenticità di certi percorsi, alle Accademie che invece li rivendicano, il tutto nel nome di interessi privati e del “show must go on”!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail