#Socialdistancing: attaccatura collo-testa

A cosa serve un tema comune?

A stabilire punti di vista e prospettive individuali da confrontare in comune.

Sintetizzare le figure e le forme che si stanno studiando (o osservando) è importante, in questo caso un triangolo ci può servire a impostare la forma del collo per poi tendere a un mezzo busto.

Lo sternocleidomastoideo è un muscolo fondamentale da comprendere per ragionare su un volto e un collo in movimento.

La sintesi per forme geometriche deve andare di pari passo con la caratterizzazione del soggetto che si sta studiando, questo vale non solo per l’impostazione di un mezzo busto, ma per qualunque elemento si stia osservando o progettando (non solo del corpo umano).

Lo spessore e la tonicità del deltoide, in accordo con il collo e i pettorali è un altro elemento caratterizzante.

Possibile impostazione finale di un soggetto, in questo caso collo lungo e spalle piccole (una delle tanti varianti possibili in relazione al triangolo di sintesi di costruzione).

In questo caso, collo egualmente lungo, ma più volumetrico, volto più tondo e pettorali grandi quanto le spalle del precedente disegno, insomma i moduli di lavoro di quello che progettate e/o osservate, li definite voi solo voi, pur partendo da riferimenti schematici comuni.

Da uno schema di riferimento…

…a un altro schema di riferimento, stessa forma geometrica di sintesi, focus di studio su zone e prospettive d’osservazione differente sul corpo umano (ma il discorso vale per qualsiasi cosa si osservi e progetti).

Please follow and like us:
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather