Una donna di un coraggio sconfinato.

Una donna di un coraggio sconfinato.

Ha lottato contro tutto e tutti, contro governanti ciechi e vigliacchi, contro governanti complici che hanno coperto e protetto gli assassini, contro gli insulti pubblici di un porco come Salvini che scriveva: “Ilaria Cucchi mi fa schifo”.

Una donna eccezionale che ha combattuto e vinto in un paese fascista sino al midollo.

È pure bello vedere eserciti di cagasotto e vigliacchi rosè salire sul carro del suo coraggio senza rischiare niente…

Ah! miserabili!

Mostrate coraggio nella vostra vita, nei vostri ruoli, nelle vostre funzioni pubbliche, nel vostro animo e non usurpate il coraggio vero salendo abusivamente sul carro da combattimento degli arditi.

Antonio Musa Bottero

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail