Uomini con il borsello!

Quando avevo 15/16 anni venne fuori la moda degli uomini col borsello. Puah!

Il punto più basso della virilità, un’anticipazione storica del donnettismo.
Li guardavo con disgusto, erano ridicoli, orsacchiotti ammaestrati a una moda atroce e a una donna che gli diceva “prenditi anche tu il borsello, amore”.

Quel borsello era l’emblema del conformismo dell’uomo senza coglioni.
Fu allora che capii che la vita sarebbe stata magari difficile ma che di sicuro non avrei avuto alcun problema ad avere successo con le donne, specialmente con quelle degli altri.

Non vedevo concorrenti degni all’orizzonte, solo orsacchiotti ammaestrati col borsello e con la virilità di un gatto castrato.

Antonio Musa Bottero

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather