Zoom Capoterra: Chi gestirà il parcheggio?

Vedo che la novità dell’estate capoterrese saranno i parcheggi a pagamento a Maddalena spiaggia.
Per chi viene da fuori 3 euro dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 20. 4 euro sabato e domenica.
Pensate, pure i residenti pagheranno la cifra “simbolica” di 1 euro a giornata.
Un’idea condivisibile se non fosse che parliamo del lido con l’acqua più torbida della Sardegna, con la puzza di carogna della zona industriale più o meno forte a seconda di come tira il vento, con vista panoramica sulla raffineria e priva di servizi se non quelli minimi forniti dai chioschi (a pagamento).
In pratica si pagherà il parcheggio in una spiaggia talmente trascurata dalle varie amministrazioni nel corso di almeno trent’anni che dovrebbe essere il Comune a pagare cittadini e turisti per andarci.
Prima di inseguire gli interessi di qualcuno (Chi gestirà il parcheggio? Qual è la previsione degli incassi e dove verranno investiti i soldi incassati?) sarebbe stato più corretto presentare un piano di rilancio di una spiaggia dal potenziale enorme, ma da sempre etichettata come “Fogna Beach” a causa di visioni poco lungimiranti che purtroppo sembrano trovare continuità a prescindere dai partiti al comando.
Giacomo Dessì